MEDICINA TRADIZIONALE CINESE
#

Peonia rossa

Svolge un’azione benefica sul sangue, purificandone il calore e liberandolo dalle tossicità. Inoltre promuove la circolazione, purificando la pelle.

#

Peonia bianca

Ricca di polifenoli, lenisce e calmale irritazioni della pelle nutrendola.

#

Orchidea giacinto

Considerata un vero toccasana di bellezza, agisce sulla melanina, con un effetto benefico sulle macchie della pelle, le cicatrici e altre malattie della pelle.

#

Polvere di perla

Grazie all’elevata concentrazione di amminoacidi accelera il rinnovamento cellulare, attenua i rossori e restringe i pori.

#

Orchidea bambù

Originaria della regione dell’Himalaya, è conosciuta per le sue eccezionali proprietà nutrienti, che rendono la pelle morbida ed elastica.

#

Digitale cinese

Una pianta che rafforza le risorse di idratazione naturale della pelle.

#

Igname cinese

Tra le piante fondamentali della farmacopea cinese, tonifica il Qi e risana l ’ epidermide.

#

Saussurea

Migliora la vitalità della pelle e rafforza il metabolismo.

#

Cistanche

Promuove la circolazione del Qi nel corpo ed è rinomata per le sue proprietà antietà.

#

Astragalo

Tonifica il Qi, riduce le rughe e ritarda gli effetti del tempo sulla pelle.

#

Bacche di goji

Dal forte potere antiossidante, promuovono l’idratazione naturale dell’epidermide.

#

Giuggiola rossa

Ricca di amminoacidi e vitamine, è una pianta nutriente per la pelle.

#

Panax Notoginseng

Contribuisce a riavviare il micro circolo, rallentando gli effetti dell’invecchiamento cutaneo.

#

Camomilla selvatica

Rinomata in Cina per la capacità di lenire la pelle dopo l’esposizione al sole e per le sue virtù antinfiammatorie.

#

Flos Chrysantemi

Denominato il “fiore delle fate” in Cina, idrata le pelli danneggiate